By Sarah Bakewell

Siamo a cavallo tra il 1932 e il 1933. Al Bec-de-Graz, un caffè di Parigi l. a. cui specialità sono i cocktail all’albicocca, si incontrano tre giovani amici: Jean-Paul Sartre, Simone de Beauvoir e il loro compagno di scuola Raymond Aron. È lui a introdurre Sartre e l. a. de Beauvoir alla fenomenologia, una nuova corrente di pensiero così radicale che, cube indicando i bicchieri, «Se sei un fenomenologo puoi parlare di questo cocktail ed è filosofia!».
Questa stringata argomentazione dà a Sartre l’ispirazione di cui period in cerca da anni, e gli offre lo spunto in line with creare l. a. propria filosofia basata sull’esperienza della vita reale, sull’amore e il desiderio, sulla libertà e l’essere, sui caffè e i camerieri, sull’amicizia e il fervore rivoluzionario. Sono idee che ammalieranno Parigi, avranno rapida diffusione in tutto il mondo e lasceranno un marchio indelebile sulla cultura giovanile degli anni Sessanta, dai movimenti according to i diritti civili a quelli studenteschi fino alle rivendicazioni del femminismo.
Sarah Bakewell, grazie a uno stile che con los angeles stessa elegante disinvoltura affronta concetti metafisici e aneddotica, dilemmi morali e faide ideologiche, racconta l. a. storia dell’esistenzialismo moderno come un sorprendente e felice incontro di idee, menti e persone.
Al caffè degli esistenzialisti è un viaggio originale in una delle filosofie più affascinanti del XX secolo, abitata da personaggi che hanno impresso una traccia indelebile nella storia del pensiero contemporaneo, da Sartre e los angeles de Beauvoir, “il re e l. a. regina dell’esistenzialismo”, fino ai loro amici e fieri avversari come Camus, Heidegger, Merleau-Ponty e Lévinas. Attraverso l’intreccio di biografia e pensiero, Bakewell ci conduce al cuore di una filosofia talmente influente da aver cambiato letteralmente il corso di numerose vite e che è riuscita advert affrontare los angeles più grande di tutte le questioni: chi siamo e come dovremmo vivere?

«Al caffè degli esistenzialisti è lo studio eccezionalmente ricco e istruttivo, garbatamente colto e deliziosamente umoristico di un periodo affascinante nella tormentata storia del XX secolo. Bakewell è riuscita a trovare una giusta combinazione di entusiasmo, ammirazione e irriverenza, senza mai timore di ironizzare sul tema trattato».
John Banville

«Non si può avere los angeles piena comprensione di una filosofia senza conoscere alcunché della vita che l’ha resa possibile. Il libro di Sarah Bakewell riesce a rispondere in maniera sorprendentemente umana e lieve alla domanda: che cos’è l’esistenzialismo?».
«Wall road Journal»

«Accalorata e intellettualmente rigorosa, Bakewell è una radura in una fitta foresta filosofica che anche i meglio attrezzati faticherebbero advert attraversare da soli».
«The monetary Times»

«Al caffè degli esistenzialisti riesce nell’arduo compito di unire levità e sagacia».
«The Washington Post»

Show description

Read or Download Al caffè degli esistenzialisti (Italian Edition) PDF

Best philosophical movements books

The Power of Religion in the Public Sphere (A Columbia / SSRC Book)

The ability of faith within the Public Sphere represents an extraordinary chance to event a various workforce of preeminent philosophers confronting one pervasive modern difficulty: what position does—or should—religion play in our public lives? Reflecting on her fresh paintings touching on country violence in Israel-Palestine, Judith Butler explores the possibility of spiritual views for renewing cultural and political feedback, whereas Jürgen Habermas, top recognized for his seminal belief of the general public sphere, thinks in the course of the ambiguous legacy of the concept that of "the political" in modern idea.

For Strasbourg: Conversations of Friendship and Philosophy

For Strasbourg comprises a sequence of essays and interviews in regards to the urban of Strasbourg and the philosophical friendships Jacques Derrida built there over a interval of a few 40 years. Written simply months sooner than his demise, the outlet essay, “The position Name(s): Strasbourg,” recounts intimately, and in very relocating phrases, Derrida’s deep attachment to this French urban at the border among France and Germany.

Jean-Paul Sartre: Philosopher Without Faith

Professor Albérès during this well-ordered quantity strains via successive works the elaboration of assorted techniques now associated with French Existentialism—anguish, nausea, hypocrisy, lucidity, recognition, conformity, dedication, moral values, state of affairs, and so on.   Translated from the French by way of Wade Baskin.

Ethical Loneliness: The Injustice of Not Being Heard

Moral loneliness is the event of being deserted through humanity, compounded via the cruelty of wrongs now not being heard. it's the results of a number of lapses at the a part of people and political associations that, in failing to hear good to survivors, deny them redress by way of negating their testimony and thwarting their claims for justice.

Additional info for Al caffè degli esistenzialisti (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Rated 4.33 of 5 – based on 47 votes